Sito ufficiale del comune di Uras

Via E. d´Arborea, 86  - 09099  Uras (OR) - Tel.+39.0783 87891 - Fax. +39.0783 89423

E-mail protocollo@comune.uras.or.it  PEC protocollo@pec.comune.uras.or.it

CF80000590952 - P.Iva 00090940958 - Fatt. Elettronica: UFYG6T

Men¨ di navigazione destro

Sezione informativa

Progetto giovani e impresa

Progetto Giovani eImpresa

Assistenza alla nascita di imprese giovanili
VAI AL SITO

Internet Point e InformacittÓ

Associazioni

Rassegna stampa

In Evidenza

In Evidenza

Disponibile sul sito Comunale il video realizzato da Sardegna1

Il Sindaco

Nominativo: Dott.ssa Dore Anna Maria
Sede ufficio: Via Eleonora d'Arborea, 86 - 09099 Uras (OR)
Nomina: Proclamato Sindaco il giorno 12/06/2017 per 5 anni
Lista: "Pro Uras Imparis Lista Civica"

Telefono
+39.0783.8789.208

Cellulare

+39.371.3428009

Fax
+39.0783.89423

E-mail
sindaco@comune.uras.or.it


Il Sindaco

Nell´ordinamento italiano il sindaco è l´organo monocratico a capo del governo di un comune, talora informalmente denominato anche primo cittadino. Secondo l´art. 36 del D.Lgs. 267/2000 (Testo unico delle leggi sull´ordinamento degli enti locali) il sindaco è uno degli organi di governo del comune, assieme alla giunta comunale e al consiglio comunale.
Il sindaco è eletto dai cittadini residenti nel comune a suffragio universale e diretto ed è membro di diritto del consiglio comunale.
Il Sindaco promuove e coordina l´azione dei singoli assessori, indirizzando agli stessi direttive in attuazione delle determinazioni del Consiglio e della Giunta, nonché quelle connesse alle proprie responsabilità di direzione della politica generale dell´ente. Sovraintende in via generale al funzionamento degli uffici e dei servizi del Comune, a tal fine impartendo direttive al Segretario Comunale ed ai Responsabili di settore.
Il Sindaco esercita le funzioni che gli sono attribuite dalle leggi statali, anche con riferimento al ruolo di autorità locale, e regionali, dal presente statuto e dai regolamenti.
Il Sindaco può delegare ai singoli assessori, l´adozione degli atti espressamente attribuiti alla sua competenza, fermo restando il suo potere di avocazione in ogni caso in cui ritenga di dover provvedere motivando la riassunzione del provvedimento.
Il Sindaco nomina fra gli assessori un Vice Sindaco che lo sostituisce in via generale, anche quale ufficiale di governo, in caso di sua assenza o impedimento.