Sito ufficiale del comune di Uras

Via E. d´Arborea, 86  - 09099  Uras (OR) - Tel.+39.0783 87891 - Fax. +39.0783 89423

E-mail protocollo@comune.uras.or.it  PEC protocollo@pec.comune.uras.or.it

CF80000590952 - P.Iva 00090940958 - Fatt. Elettronica: UFYG6T

Menů di navigazione destro

Sezione informativa

Progetto giovani e impresa

Progetto Giovani eImpresa

Assistenza alla nascita di imprese giovanili
VAI AL SITO

Internet Point e Informacittŕ

Associazioni

Rassegna stampa

In Evidenza

In Evidenza

Disponibile sul sito Comunale il video realizzato da Sardegna1
Articoli
Settore Socio Culturale17 gennaio 2018 Letto 14 volte

Si avvisano i cittadini che e’ ammessa la presentazione di richieste per la compilazione di piani personalizzati in favore di portatori di handicap grave, da inviare alla regione sardegna per essere ammessi a finanziamento.

Scadenza di presentazione istanze al comune: 15 marzo 2018

Settore Socio Culturale16 gennaio 2018 Letto 159 volte

BORSA DI STUDIO (a. s. 2016/2017) Rivolta agli studenti delle scuole primarie e secondarie di primo e secondo grado, il cui nucleo familiare presenta un indicatore della situazione economica equivalente (di seguito I.S.E.E.) in corso di validità, ai sensi del D.P.C.M. n° 159/2013, inferiore o uguale a € 14.650,00.

BUONO LIBRI (a. s. 2017/2018) Rivolto agli studenti delle scuole secondarie di primo e secondo grado, il cui nucleo familiare presenta un I.S.E.E. in corso di validità, ai sensi del D.P.C.M. n° 159/2013, inferiore o uguale a € 14.650,00.

leggi tutto
Comunicazioni altri enti12 gennaio 2018 Letto 15 volte
Scadenza: 30 giugno 2018
Elezioni Politiche del 4 Marzo 20189 gennaio 2018 Letto 35 volte
La richiesta potrà essere trasmessa a mano, per posta, per telefax, o per posta elettronica anche non certificata al seguente indirizzo e-mail: protocollo@comune.uras.or.it.
Referendum costituzionale del 4 dicembre 201612 ottobre 2016 Letto 550 volte

I cittadini italiani che per motivi di lavoro, studio o cure mediche, si trovano, per un periodo di almeno tre mesi nel quale ricade la data di svolgimento della medesima consultazione elettorale, in un Paese estero in cui non sono anagraficamente residenti ai sensi della legge 27 ottobre 1988, n. 470 (cioè NON sono iscritti dell'A.I.R.E.) possono votare per corrispondenza nella circoscrizione Estero, previa opzione valida per un'unica consultazione elettorale.

Con le stesse modalità possono votare i familiari conviventi con i cittadini di cui al primo periodo.