Sito ufficiale del comune di Uras

Via E. d´Arborea, 86  - 09099  Uras (OR) - Tel.+39.0783 87891 - Fax. +39.0783 89423

E-mail protocollo@comune.uras.or.it  PEC protocollo@pec.comune.uras.or.it

CF80000590952 - P.Iva 00090940958 - Fatt. Elettronica: UFYG6T

Menù di navigazione destro

Sezione informativa

Progetto giovani e impresa

Progetto Giovani eImpresa

Assistenza alla nascita di imprese giovanili
VAI AL SITO

Internet Point e Informacittà

Associazioni

Rassegna stampa

In Evidenza

In Evidenza

Disponibile sul sito Comunale il video realizzato da Sardegna1
Novità e Comunicazioni
Settore Finanziario17 luglio 2017 Letto 13 volte

 Si avvisano i destinatari dei rimborsi spese scolastiche per l’istruzione sostenute dalle famiglie relativamente all’anno scolastico 2015/2016, che dal 18/07/2017 sono in pagamento i rimborsi.

Si ricorda agli interessati che la riscossione dei mandati di pagamento per cassa potrà avvenire esclusivamente recandosi personalmente presso qualsiasi filiale della banca UniCredit spa ( es. filiale di Oristano- Piazza Roma) muniti di documento di riconoscimento in corso di validità.

Il responsabile dell’Area Finanziaria

F.to Siddi Marcella

 

Settore Socio Culturale7 luglio 2017 Letto 41 volte
I MODULI DI DOMANDA, DISPONIBILI PRESSO GLI UFFICI COMUNALI O SCARICABILI DAL SITO ISTITUZIONALE www.comune.uras.or.it DEVONO ESSERE RIPRESENTATI ALL’UFFICIO PROTOCOLLO NON OLTRE IL 1° SETTEMBRE 2017.
Settore Demografico26 giugno 2017 Letto 54 volte
Anche presso il Comune di Uras è possibile sottoscrivere la proposta di legge di iniziativa popolare “Inviolabilità del domicilio - legittima difesa”, pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale n. 46 del 24.02.2017.
Scadenza raccolta sottoscrizioni: 30 novembre 2017
________________________________________
Questi gli orari e gli uffici dove si possono depositare le firme:
Ufficio Servizi Demografici
dal lunedì al venerdì: dalle ore 11.00 alle ore 13.00;
martedì dalle ore 16.00 alle ore 17.30.


Referendum costituzionale del 4 dicembre 201612 ottobre 2016 Letto 351 volte

I cittadini italiani che per motivi di lavoro, studio o cure mediche, si trovano, per un periodo di almeno tre mesi nel quale ricade la data di svolgimento della medesima consultazione elettorale, in un Paese estero in cui non sono anagraficamente residenti ai sensi della legge 27 ottobre 1988, n. 470 (cioè NON sono iscritti dell'A.I.R.E.) possono votare per corrispondenza nella circoscrizione Estero, previa opzione valida per un'unica consultazione elettorale.

Con le stesse modalità possono votare i familiari conviventi con i cittadini di cui al primo periodo.

Settore Socio Culturale31 agosto 2016 Letto 527 volte

Si avvisano i cittadini che sono stati riaperti i termini per la presentazione di richieste per i piani personalizzati in favore di portatori di handicap grave, da inviare alla regione sardegna per essere ammessi a finanziamento.