Stampa questa pagina inizio pagina
Pubblicato in Avvisi
14.12.2021

Agevolazioni fiscali per persone con disabilità

AGEVOLAZIONI PER DISABILI

Gli esperti di prontobolletta hanno voluto approfondire l’argomento delle agevolazioni fiscali per le persone disabili. Di seguito abbiamo riassunto e semplificato le agevolazioni principali presenti nel documento ufficiale dell’Agenzia delle Entrate. In particolare, il documento tratta dei seguenti punti:
• I soggetti aventi diritto a tali agevolazioni
• I tipi di agevolazioni fiscali previsti
• Limiti previsti, modalità di accesso e applicazione di tali agevolazioni

Agevolazioni per figli portatori di handicap

Sono previste le seguenti detrazioni Irpef per ciascun figlio a carico dal punto di vista fiscale:
• 1.620 euro (con un’età inferiore a tre anni).
• 1.350 euro (con un’età pari o superiore a tre anni).
Con più di tre figli a carico la detrazione aumenta di 200 euro per ciascun figlio a partire dal primo.
L’importo delle detrazioni si abbassa all’aumento del reddito percepito fino ad azzerarsi quando il reddito complessivo arriva a 95.000 euro.

Agevolazioni per spese sanitarie

Per quanto riguarda le spese sanitarie per una persona disabile, si ricorda che è interamente deducibile dal reddito totale l’importo di ogni tipo di:
• spesa medica generica (medicinali, visita da un medico generale,...)
• spesa per assistenza specifica (nel documento ufficiale si specificano quali sono)

ATTENZIONE
Si potranno dedurre queste spese anche se sostenute per una persona con disabilità non a carico dal punto di vista fiscale.

Agevolazione IVA

Per quanto riguarda l’applicazione della partita IVA, sarà applicabile un'aliquota del 4% invece del 22% quando si acquista un veicolo nuovo o usato nei seguenti casi:
• Cilindrata inferiore a 2,000 cm cubici (motore a benzina o ibrido)
• Cilindrata inferiore a 2,800 cm cubici (motore diesel o ibrido)
• Potenza sotto i 150 Kilowatt se presenta motore elettrico
• Acquisto di optional
• Spese per l’adattamento di autovetture non adattate (già in possesso dal disabile)
Maggiori info, dettagli e casi eccezionali nel documento ufficiale.

Agevolazioni nel settore automobilistico: chi ne ha diritto

I seguenti soggetti possono beneficiare delle agevolazioni:
• Persone non vedenti e sorde
• Persone con un handicap psichico o mentale (in possesso dell’indennità di accompagnamento)
• Persone disabili con leggere o gravi limitazioni delle capacità motorie o con pluriamputazioni

ATTENZIONE
Le agevolazioni fiscali saranno riconosciute solo se il veicolo viene usato a favore delle persone con disabilità.

Altre Agevolazioni Fiscali

Nel documento ufficiale dell’Agenzia delle Entrate sono presenti diversi altri benefici fiscali (a partire dai veicoli fino a sussidi informatici) con relativi requisiti da possedere, riassunti nella parte finale del documento con una tabella esplicativa.

Potete trovare il documento ufficiale qui.

Questa guida riassuntiva, redatta per voi da prontobolletta, vuole informare le persone sulle molteplici agevolazioni fiscali per le persone con disabilità.